July 9, 2009 / 5:44 AM / 8 years ago

MONETARIO - Cosa succede oggi giovedì 9 luglio

4 IN. DI LETTURA

* All'indomani delle stime aggiornate del Fondo monetario internazionale che vedono una graduale uscita dalla recessione delle economie mondiali, prosegue il vertice G8 dell'Aquila. Come previsto non si è parlato di valute, mentre il G5 - che riuniosce i principali paesi emergenti - ha discusso di valute alternative a quella Usa per gli interscambi commerciali.

Quanto all'economia, i leader ritengono ci siano ancora "rischi significativi" e generalizzata incretezza a dispetto dei segnali positivi

* Dall'assemblea annuale dell'Abi Draghi ha chiesto alle banche maggiori finanziamenti alle imprese, sollecitando una conciliazione tra prudenza e sostegno alle Pmi e promettendo una 'task force' sulle remunerazioni dei banchieri. Tremonti ha invece proposto una moratoria sui crediti alle aziende in cambio di sconti fiscali. Pubblicato sull'edizione odierna de 'Il Messaggero', un intervento del governatore che si richiama all'ultima enciclica - citata nuovamente ieri anche da Tremonti - sostiene che "la crisi attuale conferma la necessità di un rapporto fra etica ed economia"

* Al termine della riunione del comitato per la politica monetaria Banca di Inghilterra potrebbe annunciare un ampliamento del programma di 'quantitative easing' da 125 a 150 miliardi di sterline. Con ogni probabilità verrà invece confermato il tasso di riferimento al minimo storico di 0,5%

* Si conclude oggi negli Stati Uniti, con l'emissione di titoli a 30 anni per 11 miliardi, l'ultima delle tre tornate di aste che dovrebbero portare nelle casse del Tesoro circa 65 miliardi di dollari. Sul fronte italiano verranno annunciati i quantitativi dei titoli a medio-lungo in asta il 14 luglio, il cui ammontare potrebbe essere di 4/5 miliardi.

* Derivati sul greggio in rialzo sulla piattaforma asiatica, in reazione alla discesa sui minimi delle ultime sette settimane messi a segno ieri dopo gli ultimi dati sul livello delle scorte Usa. Intorno alle 7,30 il futures Nymex a luglio rimbalza di 71 centesimi a 60,85 dollari il barile, dopo un intervallo tra 60,34 e 60,87 dollari

* Titoli del Tesoro Usa in netto denaro ieri in chiusura, forti della positiva accoglienza all'ultima asta di carta a dieci anni che ha schiacciato i rendimenti sui minimi delle ultime sette settimane. Il benchmark decennale termina così in rialzo di un punto pieno e 9/32 per un rendimento di 3,30% da 3,46% di martedì sera

Dati Macroeconomici

Germania

* Dato finale prezzi al consumo giugno (8,00) - attesa dato nazionale 0,4% m/m; 0,1% a/a; dato armonizzato 0,4% m7m; 0,0% a/a

* Bilancia commerciale maggio (8,00) - attesa 9,0 miliardi

Gran Bretagna

* Scorte prodotti petroliferi Europa giugno

* Commercio estero Ue maggio (10,30) - attesa -6,75 miliardi

* Commercio estero non-Ue maggio (10,30) - attesa -3,9 mld

Usa

* Richiesta nuovi sussidi disoccupazione settimanali (14,30) - attesa 605.000

* Scorte all'ingrosso maggio (16,00) - attesa -1,0%

* Vendite all'ingrosso maggio (16,00) - attesa 0,0%

Aste Di Titoli Di Stato Italia

* Tesoro annuncia quantitativi Btp a 5 anni (01/06/2014) e due titoli non più in corso di emissione: Btp agosto 2016 e febbraio 2018 in asta il 14/7

Usa

* Asta di titoli a 30 anni (17,00)

Banche Centrali

Gran Bretagna

* A Londra Banca di Inghilterra termina riunione di politica monetaria; decisione tassi (13,00)

Usa

* A Washington audizione Kohn a commissione House Financial Services su "TARP for Main Street Act 2009" (16,00)

* A Chicago intervento Duke, Fed, a conferenza Fdic (15,00)

* A Helena intervento Stern, Fed Minneapolis (20,30).

Zona Euro

* A Francoforte pubblicazione bollettino mensile Bce (10,00).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below