Treasuries Usa estendono rialzi dopo dati Wal-Mart deludenti

giovedì 8 gennaio 2009 14:41
 

NEW YORK, 8 gennaio (Reuters) - Sulla piazza statunitense i titoli del debito Usa guadagnano terreno dopo i deludenti dati sulle vendite di dicembre annunciati dalla leader mondiale della grande distribuzione Wal-Mart Stores (WMT.N: Quotazione).

Il gruppo, che ha preannunciato anche utili per azione del quarto trimestre sotto le attese, ha alimentato i timori del mercato sulla profondità della recessione, appesantendo i futures sugli indici della borsa Usa e indirizzando il mercato verso titoli più sicuri.

Intorno alle 14,30 italiane il benchmark a 10 anni US10YT=RR guadagna 16/32 a 111*13 con un rendimento in calo a 2,43% da 2,50 di ieri sera.

Il 2 anni US2YT=RR è piatto a 100*04 con rendimento 0,80%.