Bond euro proseguono calo, curva si irripidisce ancora dopo Bce

venerdì 8 maggio 2009 09:48
 

LONDRA, 8 maggio (Reuters) - Il derivato sul Bund, riferimento per l'obbligazionario della zona euro, ha aperto in ribasso oggi: il mercato è ancora impegnato a digerire le iniziative prese ieri dalla Banca centrale europea per ridare slancio al sistema bancario.

Ieri i Bund hanno perso terreno e la curva dei rendimenti si è irripidita dopo che la Bce ha annunciato che comprerà convered bonds per 60 miliardi di euro e offrirà fondi illimitati alle banche nei repo fino a 12 mesi per incentivarle a concedere prestiti più a lungo termine e ridare slancio all'economia in crisi.

Gli investitori hanno tirato un sospiro di sollievo per i risultati degli "stress tests" delle banche americane - che non hanno riservato brutte sorprese - e aspettano il dato degli occupati di aprile dopo che ieri le richieste di sussidi di disoccupazione settimanali a sorpresa hanno registrato un calo.

Intorno alle 9,35 il futures sul Bund con scadenza giugno FGBLM9 cede 36 tick a 120,57, dopo aver toccato i minimi da fine novembre a 120,52. Il decennale EU10YT=RR offre un rendimento in rialzo al 3,42% mentre il 2 anni EU2YT=RR guadagna terreno schiacciando i rendimenti all'1,367%. La curva è risultata così irripidita a circa 206 punti base, un massimo storico. ============================= 9,35 ===========================

FUTURES EURIBOR GIUGNO FEIM9 98,745 (-0,005)

FUTURES BUND GIUGNO FGBLc1 120,57 (-0,36)

BUND 2 ANNI DE2YT=RR 99,790 (+0,100) 1,367%

BUND 10 ANNI DE10YT=RR 102,622 (-0,278) 3,423%

BUND 30 ANNI DE30YT=RR 99,966 (-1,263) 4,251% ===============================================================