Bce contraria a obbligazioni comuni europee - Trichet

lunedì 8 dicembre 2008 17:41
 

BRUXELLES, 8 dicembre (Reuters) - La Banca centrale europea è contraria all'idea di emettere obbligazioni comuni a livello europeo, idea sostenuta da alcuni, tra il cui il ministro dell'Economia italiano Giulio Tremonti, per finanziare iniziative infrastrutturali volte a rilanciare la crescita. "Non siamo a favore dell'emissione di ... titoli di stato ... comuni. Riteniamo positivo che ogni singolo stato, ogni singolo Tesoro, abbia le proprie fonti di finanziamento e la propria modalità di stare sul mercato", ha detto il presidente Jean Claude Trichet durante un'audizione alla commissione economica del Parlamento europeo.