Scudo, più incassi a banche che a Tesoro? Faissola: "In 10 anni"

giovedì 8 ottobre 2009 13:12
 

ROMA, 8 ottobre (Reuters) - Le banche incasseranno in termini di commissioni e consulenza finanziaria meno soldi rispetto al Tesoro dalle operazioni di emersione dei capitali illecitamente esportati all'estero.

Lo ha detto il presidente dell'Abi Corrado Faissola conversando con i cronisti a margine di un'audizione in Senato.

Secondo alcuni banchieri d'affari il Tesoro potrebbe ottenere un gettito una tantum di circa 5 miliardi con lo scudo fiscale.

"Le banche avranno un vantaggio in termini di maggiori attività di pertinenza in Italia, che avranno una remunerazione equa, considerato che la concorrenza è spietata", ha detto Faissola.

"Probabilmente nei prossimi 10 anni", ha quindi risposto Faissola a chi chiedeva se le banche, a livello aggregato, possano arrivare a incassare più del Tesoro con le operazioni di regolarizzazione.