PUNTO 1 - Atlantia studia bond 700/1.500 mln, 7-10 anni - fonti

mercoledì 8 aprile 2009 17:39
 

(Aggiunge dettagli, background)

MILANO, 8 aprile (Reuters) - Atlantia (ATL.MI: Quotazione) ha allo studio l'emissione di un bond di ammontare benchmark della durata di 7 o 10 anni, a tasso fisso che potrebbe portare sul mercato la settimana dopo Pasqua.

Lo dicono fonti vicine all'operazione dopo che la scorsa settimana un pool di sei banche ha presentato in un road show tra città europee la società agli investitori.

"Il mercato è pronto e favorevole, la società ci sta pensando" ha detto una delle fonti.

L'idea è di emettere "un bond della durata di 7 o 10 anni, compatibile con il business della società, (che) sarà di ammontare benchmark, anche cospicuo, tra i 750 e i 1.000 milioni" dice una delle fonti. Un'altra aggiunge che il range parte da 700 milioni e potrebbe arrivare a 1,5 miliardi.

"Questa settimana ormai è come se fosse già chiusa" prosegue un'altra fonte. "La prossima potrebbe essere quella decisiva".

Le banche che hanno accompagnato Atlantia nel road show, che si è tenuto a Londra, Parigi, Francoforte e Milano, sono JP Morgan, Mediobanca, Banca Imi, Bnp Paribas, Rbs e Goldman, dice una delle fonti.

"Il feedback che è emerso nel roadshow è stato decisamente positivo" dice una delle fonti. "In questo momento c'è molta domanda per carta con rating 'A'.   Continua...