MONETARIO - Cosa succede oggi mercoledì 8 aprile

mercoledì 8 aprile 2009 07:36
 

* Il Tesoro offre stamane la prima asta in cui le richieste degli operatori dovranno essere espresse in termini di rendimento e non di prezzo. In offerta 5,5 miliardi di Bot trimestrali e 8 miliardi di titoli annuali.

* La Sec valuterà se proporre o meno la reintroduzione di regole sul 'test di prezzo sulle vendite allo scoperto' che potrebbe portare a ristabilire la norma del 'maggior prezzo', adottata inizialmente dopo la crisi del '29 e abolita nel 2007. La regola consente vendite allo scoperto solo quando l'ultimo prezzo di vendita è superiore al prezzo precedente.

* Negli ultimi scambi sulla piazza asiatica i derivati sul greggio arretrano di poco meno di una figura, ampliando la caduta prossima a 4% della seduta precedente innescata dalla netta correzione di Wall Street e dall'accumulo superiore alle attese nelle scorte Api. In arrivo nel pomeriggio i nuovi dati settimanali Eia sulle riserve di greggio, benzina e distillati. Intorno alle 7,20 il futures Nymex a maggio perde 90 centesimi a 48,25 dollari il barile, dopo un intervallo tra 48,10 e 48,50 dollari

* Chiusura in positivo ieri per i titoli del Tesoro Usa, premiati da acquisti rifugio in fuga dall'azionario e nuovi timori di deludenti risultati societari. La parte lunga della curva continua ad essere sostenuta dagli acquisti di Federal Reserve. Il titolo di riferimento a dieci anni termina in rialzo di 9/32 con un rendimento di 2,90% da 2,94% della chiusura precedente

* L'avanzo delle partite correnti giapponesi mostra a febbraio una contrazione annua di 55,6%, in risposta alla brusca caduta delle esportazioni. Attesa per oggi l'illustrazione delle nuove misure di stimolo messe a punto da Tokyo per un valore di circa 2% del prodotto interno lordo mirate al rilancio della seconda economia mondiale.

DATI MACROECONOMICI   Continua...