PUNTO 1 - Ruolo dlr non verrà messo in discussione a G8 - fonti

martedì 7 luglio 2009 12:06
 

(riscrive parzialmente aggiungendo dichiarazioni funzionario tedesco e intervista Lula)

PARIGI, 7 luglio (Reuters) - Il vertice del G8 non è la sede appropriata per discutere delle valute.

Lo ha dichiarato stamane una fonte della presidenza francese, alla quale si sono aggiunte dopo dichiarazioni analoghe da parte di un funzionario tedesco secondo il quale i documenti del G8 non contengono alcuna menzione sul ricorso a nuove valute.

Contemporaneamente il presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva in un'intervista rilasciata al quotidiano francese Le Monde ha rassicurato sull'importanza del dollaro.

La valuta americana resterà importante per decenni, ma è possibile sviluppare nuove relazioni commerciali svincolate dal dollaro, ha affermato Lula. Il Brasile ha annunciato a fine giugno che sta lavorando con la Cina a un accordo che consenta di regolare l'interscambio bilaterale con le valute locali e non in dollari.

"Il dollaro resterà importante per decenni. Rimpiazzarlo nel commercio globale non è semplice. Ma il Brasile crede nella possibilità di nuove relazione commerciali non dipendenti sul dollaro", ha spiegato.

I leader delle otto maggiori economie mondiali stanno già convergendo sull'Aquila dove da domani si aprirà il summit.