Usa, pacchetto aiuti probabilmente in parte alta stime - Obama

mercoledì 7 gennaio 2009 17:20
 

WASHINGTON, 7 gennaio (Reuters) - Il presidente eletto degli Stati Uniti, Barack Obama, dice che le trattative col Congresso sul pacchetto di aiuti all'economia sono ancora in corso.

Il suo controvalore, dunque, non è ancora definito ma "probabilmente sarà nella parte alta delle stime" avanzate inizialmente dai suoi collaboratori, anche se "non così elevato come alcuni economisti auspicavano, a causa dei rischi potenzialmente legati all'attuale deficit americano".

Il pacchetto, ha detto ancora Obama in conferenza stampa, dovrebbe essere definitivamente approvato entro metà febbraio, due settimane più tardi rispetto a quanto sperato.

I collaboratori del presidente eletto avevano parlato di un pacchetto da circa 775 miliardi di dollari, ma secondo alcuni economisti il piano dovrebbe arrivare a 1000 miliardi almeno, per essere efficace.