PUNTO 1-Bri, consolidamento bilanci cruciale per fiducia-Trichet

lunedì 7 settembre 2009 14:45
 

(aggiunge altri dettagli)

BASILEA, 7 settembre (Reuters) - Il presidente della Banca centrale europea Jean-Claude Trichet, che ieri e stamane ha presieduto i colloqui sull'economia mondiale presso la Banca dei regolamenti internazionali, ha detto che le prospettive dell'economia globale sono migliorate, ma ha ammonito che il consolidamento dei bilanci pubblici è parte essenziale del lavoro di ricostruzione della fiducia.

"Dobbiamo creare le condizioni per trarre tutte le lezioni dalla crisi... e per evitare in particolare il fenomeno dei boom seguiti da contrazioni che abbiamo osservato" ha dichiarato Trichet, riassumendo la discussione.

"Dobbiamo evitare questo genere di bolle, di assenza di attenzione ai rischi, l'assunzione di rischi abnormi, che spianano la strada a bolle del credito e di asset abnormi", ha aggiunto.

Ieri i banchieri centrali e i responsabili delle autorità di sorveglianza hanno trovato un accordo sul lavoro per creare una nuova cornice di regole che renda più stringenti i requisiti patrimoniali delle banche, sotto la supervisione del Comitato di Basilea.

Parlando delle condizioni dell'economia globale il presidente dell'istituto di Francoforte ha sottolineato che probabilmente, in larga parte, "siamo fuori dalla caduta libera". Tuttavia "non siamo ancora ad un livello... che consideriamo normale".

Per una scheda di sintesi delle decisioni [ID:nL7633976]