Treasuries, rendimenti avanzano a Londra in attesa di nuove aste

mercoledì 7 gennaio 2009 12:05
 

LONDRA, 7 gennaio (Reuters) - I rendimenti dei Treasuries sono in rialzo negli scambi europei, in vista di nuove emissioni che offuscano l'attrattiva dei titoli Usa, nonostante le attese di dati deludenti relativi all'occupazione in America.

Il dipartimento del Tesoro Usa ha in programma di vendere 166 miliardi di dollari in titoli di debito questa settimana, con 35 miliardi di T-bill a 70 giorni, 30 miliardi di Treasury a 3 anni che offerti in asta oggi, seguiti da 16 miliardi di benchmark a 10 anni domani.

Sul piano macroeconomico, nel pomeriggio verranno diffusi dati ADP sull'occupazione nel settore privato in dicembre e dati relativi ai licenziamenti di Challanger, Gary & Christmas.

Entrambi i report, secondo gli analisti, mostreranno un ulteriore deterioramento nel mercato del lavoro Usa, consolidando l'idea di un'economia in difficoltà.

Intorno alle 11,50 italiani il 2 anni US2YT=RR cede 2/32 a 100*04 con un rendimento di 0,812%, mentre il benchmark a 10 anni cede 5/32 a 111*02 con un rendimento di 2,476%.