Energia, Scajola firma decreto per asta di 5 mld mc gas naturale

venerdì 7 agosto 2009 19:05
 

ROMA, 7 agosto (Reuters) - Il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola ha firmato il decreto attuativo che dà il via alla vendita all'asta di 5 miliardi di metri cubi di gas naturale ceduti da Eni (ENI.MI: Quotazione) a imprese e famiglie a prezzi allineati alle quotazioni dei mercati europei per il peridodo che va dal 1° ottobre 2009 al 30 settembre 2010, il cosiddetto anno termico.

Lo comunica in una nota il ministero dello sviluppo economico, nella quale si ricorda che la misura è contenuta nella Legge Sviluppo approvata il 9 luglio e pubblicata in Gazzetta ufficiale il 3 agosto.

"E' la prima volta che in Italia si realizza una gare per l'acquisto di così alti volumi di gas. Vi possono partecipare tutti i fornitori di gas che operano per le imprese e per le famiglie, in concorrenza fra loro", ha detto il ministro, che ha voluto sottolineare come questa sia "anche una misura di alleggerimento dei costi delle imprese in chiave anticrisi".