Energia, Scajola firma decreto per asta di 5 mld mc gas naturale

venerdì 7 agosto 2009 19:05
 

ROMA, 7 agosto (Reuters) - Il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola ha firmato il decreto attuativo che dà il via alla vendita all'asta di 5 miliardi di metri cubi di gas naturale ceduti da Eni (ENI.MI: Quotazione) a imprese e famiglie a prezzi allineati alle quotazioni dei mercati europei per il peridodo che va dal 1° ottobre 2009 al 30 settembre 2010, il cosiddetto anno termico.

Lo comunica in una nota il ministero dello sviluppo economico, nella quale si ricorda che la misura è contenuta nella Legge Sviluppo approvata il 9 luglio e pubblicata in Gazzetta ufficiale il 3 agosto.

"E' la prima volta che in Italia si realizza una gare per l'acquisto di così alti volumi di gas. Vi possono partecipare tutti i fornitori di gas che operano per le imprese e per le famiglie, in concorrenza fra loro", ha detto il ministro, che ha voluto sottolineare come questa sia "anche una misura di alleggerimento dei costi delle imprese in chiave anticrisi".

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Energia, Scajola firma decreto per asta di 5 mld mc gas naturale | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    +0.00%