PUNTO1 - Spread decennale Btp/bund aggiorna minimi, tocca 69 pb

venerdì 7 agosto 2009 16:58
 

(Riscrive parzialmente aggiornando minimi)

MILANO, 7 agosto (Reuters) - Lo spread di rendimento tra il decennale italiano e la corrispondente scadenza dei Bund tedeschi continua a scendere, toccando in serata 69 punti, minimo dal 12 settembre quando era sceso a 64 punti base YLDS5.

Al forte restringimento hanno contribuito i dati sulla forza lavoro americana a luglio, che hanno registrato un inaspettato miglioramento.

Gli imprenditori Usa hanno tagliato a luglio il minor numero di posti di lavoro da agosto 2008, portando il tasso di disoccupazione a 9,4% dal 9,5% a giugno. I dati del dipartimento al Lavoro indicano una contrazione di 247.000 buste paga da confrontarsi con un consensus degli analisti di Wall Street per un calo di 320.000 occupati.

Sulla scia del dato il futures bund FGBLc1 ha iniziato a perdere colpi, scendendo intorno alle 17,00 di 122 tick a un minimo di seduta a 120,21, sulle tracce del maggiore calo mensile giornaliero in oltre 4 mesi.

Niente di soprendente, precisa un dealer. "Quando il mercato obbligazionario scende, i periferici perdono meno e infatti sono rimasti più in alto rispetto ai paesi 'core'", spiega.

"Gli scambi sono comunque molto ridotti: il decennale italiano ha scambiato oggi soltanto sui 50 milioni".