UniCredit, Moody's taglia rating a "Aa3" da "Aa2"

martedì 7 ottobre 2008 16:22
 

LONDRA, 7 ottobre (Reuters) - Moody's ha abbassato i rating sui depositi a lungo termine e sul debito senior a "Aa3" da "Aa2", mentre quelli sulla solidità finanziaria sono passati a "C+" da "B-".

L'outlook sulla solidità finanziaria resta negativo mentre quello su depositi e debito è stabile in quanto l'agenzia ritiene ci sia un'elevata probabilità di supporto sistemico.

Secondo Moody's il piano di rafforzamento patrimoniale da 6,6 miliardi annunciato domenica fornirà una protezione più forte contro eventuali ulteriori perdite sul portafoglio dei crediti strutturati e assicurare un migliore posizionamento verso l'ambiente in deterioramento.

Tuttavia l'agenzia sottolinea il deterioramento della redditività durante il 2008 e le difficoltà della divisione investment banking. Inoltre dopo l'acquisizione di Capitalia Moody's si aspettava che i deboli indicatori di asset qualità recuperassero entro 12-18 mesi, ma con l'attuale scenario questo avverrà più lentamente.