Usa rimanda risultati 'stress test' banche a dopo utili - fonte

martedì 7 aprile 2009 19:39
 

WASHINGTON, 7 aprile (Reuters) - Il dipartimento del Tesoro Usa ha in programma di rimandare la diffusione di qualsiasi risultato di 'stress test' delle banche a dopo la stagione delle trimestrali, per evitare perturbazioni del mercato azionario. Lo ha detto oggi una fonte vicina al Tesoro.

Il Tesoro sta ancora parlando di come verrano pubblicati i risultati dello 'stress test' sulle 19 maggiori banche Usa, e potrebbe rivelarli come risultati complessivi e non relativamente a ciascun istituto, ha detto la fonte.

Il governo sta testando come potrebbe andare per le banche nelle peggiori condizioni economiche che si attendono, nel tentativo di valutare le necessità patrimoniali delle banche. I test dovranno essere ultimati entro la fine di aprile, ma il Tesoro ha detto che potrebbero essere finiti prima.

Parlando in forma anonima dato che il Tesoro non ha ancora ufficialmente deciso cosa rivelare, la fonte ha detto che i funzionari non vogliono che venga diffuso alcun risultato dei test prima che si completi la stagione delle trimestrali per la maggior parte delle banche Usa.