Treasuries Usa scendono in Europa, attesa asta 3 anni per 35 mld

martedì 7 luglio 2009 12:36
 

LONDRA, 7 luglio (Reuters) - I Treasuries Usa perdono terreno in Europa in vista dell'asta dei titoli a 3 anni.

Questa sera saranno infatti offerti 35 miliardi di dollari, nella prima delle tre aste in programma questa settimana.

Gli analisti si aspettano una buona domanda, specialmente dopo i dati sui disoccupati della settimana scorsa, ma molto dipenderà anche dalle previsioni a lungo termine degli investitori sull'inflazione.

In totale il Tesoro Usa mira a portarsi a casa 73 miliardi questa settimana con emissioni di titoli a 3, 10 e 30 anni.

"Sarà molto interessante osservare la performance dei titoli a lungo termine", commenta Kenneth Broux, economista di Lloyds Tsb a Londra. "In particolare l'attenzione sarà focalizzata dal 10 anni a causa del suo impatto sul mercato dei mutui".

Intorno alle 12,30 il benchmark a 10 anni US10YT=RR è in calo di 8*32 a 96*17 con un rendimento del 3,543%, mentre il 2 anni US2YT=RR è piatto a 100*10 e rende 0,961%. Il 3 anni US3YT=RR, che sarà in asta stasera, registra un prezzo in calo di 1/32 a 101*04 e rende 1,477%.

Il trend generale continua tuttavia a sostenere i titoli di stato, anche in vista dell'inizio domani della stagione dei risultati societari del secondo trimestre.