Telecom Italia, costo debito 6% circa, liquidità a 4,6 miliardi

giovedì 7 maggio 2009 16:18
 

MILANO, 7 maggio (Reuters) - Il costo del debito Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione) è di circa il 6% ed è completamente coperto dai rischi sul fronte dei cambi e la liquidità del gruppo è pari a 4,6 miliardi di euro.

Lo dicono le slide della presentazione dei risultati del primo trimestre.

"Il rifinanziamento di 2,6 miliardi di debito è stato completato, mantenendo il costo del debito a circa il 6%", dice la slide. "Forte posizione di liquidità dopo il pagamento dei dividendi: 4,6 miliardi".

Il 70% del debito è a tasso fisso.