Titoli di stato Usa, leggero rialzo in attesa asta bond 30 anni

giovedì 7 agosto 2008 12:38
 

LONDRA, 7 agosto (Reuters) - I titoli di stato Usa spingono verso un leggero rialzo, dopo aver beneficiato del calo dei mercati azionari sulle piazze asiatiche.

A influenzarli sarà però l'accoglienza dell'asta da 10 miliardi di dollari dei titoli del tesoro Usa a 30 anni, prevista per oggi.

C'è aspettativa anche per l'intervento nel pomeriggio della banca centrale europea: sebbene i tassi dovrebbero essere confermati al 4,25%, l'attenzione è focalizzata sulle dichiarazioni del presidente Trichet, per capire che cosa la Bce intenda fare per affontare inflazione e preoccupazioni sulla crescita economica della zona euro.

Sul fronte macro saranno diffusi in America i dati sulle richieste di sussidi settimanali (ore 14,30), sulle vendite immobiliari a giugno (ore 16,00) e sui crediti al consumo del mese scorso (ore 21,00).

Alle 12,30 i titoli a due anni US2YT=RR guadagnano 2/32 a 100*13, con rendimento a 2,547, mentre i titoli a 10 anni US10YT=RR salgono di 1/32 a 99*18 con rendimento del 4,054%.