Grecia non rimborserà Fmi senza nuovi fondi-Min.Interno a Spiegel

mercoledì 1 aprile 2015 16:18
 

1 aprile (Reuters) - La Grecia non rimborserà in tempo il Fondo monetario internazionale se i creditori stranieri del Paese non concederanno nuovi aiuti finanziari entro la data del 9 aprile.

Lo ha detto il ministro dell'Interno di Atene Nikos Voutsis, alla rivista tedesca Der Spiegel.

"Se non arriveranno nuovi fondi entro il 9 aprile, prima pagheremo i salari e le pensioni qui in Grecia e poi chiederemo ai nostri partner stranieri di convenire e comprendere che non pagheremo in tempo i 450 milioni al Fmi" ha affermato il ministro, secondo quanto riporta Der Spiegel.

Voutsis ha aggiunto che Atene e i sui creditori dovrebbero accordarsi per posporre la scadenza, così da evitare alla Grecia il default sul debito.

Il ministro ha poi spiegato che il paese ha liquidità sufficiente in cassa fino a metà aprile.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia