Unione mercato capitali Ue, parlamento e Commissione accelerino - documento

mercoledì 25 marzo 2015 12:57
 

LONDRA, 25 marzo (Reuters) - I piani dell'Unione europea per un'armonizzazione del mercato dei capitali che favorisca la concessione dei crediti alle imprese andrebbe accelerato e completato entro il 2018, due anni prima di quanto prevede l'attuale tabella di marcia.

Lo si legge nella bozza di una mozione da presentare ai deputati Ue.

Il documento di cui Reuters ha preso visione sollecita la Commissione ad accelerare nella preparazione di un 'action plan', anticipando il più possibile le proposte di legge in modo da giungere all'obiettivo di un mercato dei capitali pienamente intergrato entro la fine del 2018.

L'integrazione del mercato dei capitali Ue è uno degli elementi chiave nella strategia della Commissione per il rilancio di crescita e occupazione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia