Privatizzazioni, Governo ripeterà su Eni quanto già fatto con Enel - De Vincenti

martedì 17 marzo 2015 13:01
 

MILANO, 17 marzo (Reuters) - Il governo è pronto a cedere una quota di Eni, così come ha fatto di recente in Enel .

Lo ha detto Claudio De Vincenti, vice ministro allo Sviluppo economico con delega all'energia.

"Il punto è che deve rimanere una partecipazione di riferimento del pubblico: sono aziende strategiche, comunque, faremo quanto già fatto su Enel anche per Eni", ha detto De Vincenti, a margine di un convegno, rispondendo alla domanda se ci saranno ancora privatizzazioni nel settore energetico.

Il ministero dell'Economia detiene direttamente il 3,934% di Eni e attraverso la Cdp il 26,369%.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia