Cdp, riparto oltre 50% per bond retail - Bassanini

martedì 17 marzo 2015 13:57
 

ROMA, 17 marzo (Reuters) - Il primo bond retail di Cdp, chiuso anticipatamente venerdì scorso, prevede un riparto di oltre il 50%.

Lo ha detto Franco Bassinini, presidente di Cdp, a margine di un convegno commentando che il collocamento è "andato benissimo e le richieste hanno superato e di molto l'offerta".

"Mi dispiace solo per i sottoscrittori che riceveranno molto meno di quanto prenotato, perché il riparto andrà oltre il 50%", ha spiegato Bassanini.

Venerdì scorso da Cernobbio l'AD di Cdp, Giovanni Gorno Tempini, ha spiegato che le richieste per il bond retail sono state significativamente superiori all'importo offerto di 1,5 miliardi di euro.

Il collocamento del bond, con scadenza 2022 e riservato al pubblico retail italiano, è partito lunedì della scorsa settimana e la chiusura dell'offerta era inizialmente prevista il 27 marzo. L'importo dell'emissione è stato incrementato a 1,5 miliardi rispetto al miliardo inizialmente indicato.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...