Grecia chiede emissione extra debito a breve, vuole utili Bce su bond-fonte

venerdì 6 febbraio 2015 18:45
 

ATENE, 6 febbraio (Reuters) - La Grecia sta dicendo ai partner della zona euro di non volere che le siano versate ulteriori tranche del bailout eccetto gli utili sui bond in mano alla Bce; allo stesso tempo Atene chiede di essere autorizzata a emettere ulteriore debito a breve termine.

Lo ha riferito una fonte dell'esecutivo greco.

"La Grecia non sta chiedendo ulteriori tranche dell'attuale programma di salvataggio, tranne gli 1,9 miliardi cha la Bce e i le banche centrali degli Stati Ue devono restituire", ha detto la fonte.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia