Grecia chiederà a Eurogruppo programma ponte, no accordo su attuale bailout

venerdì 6 febbraio 2015 14:36
 

ATENE, 6 febbraio (Reuters) - La Grecia chiederà all'Eurogruppo un "accordo ponte" fino alla presentazione di un piano complessivo sulle riforme e sul debito.

Lo ha detto un funzionario del governo greco secondo cui inoltre il ministro delle finanze Yanis Varoufakis non accetterà, alla riunione dell'Eurogruppo della prossima settimana, alcun accordo teso a mantenere l'attuale programma di salvataggio internazionale.

"Nn accetteremo alcun accordo che non sia legato a un nuovo programma", ha detto il funzionario, che ha chiesto di non essere citato, aggiungendo che la Grecia si aspetta una presa di posizione dura da parte di suoi partner della zona euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia