Italia, debito Target2 cala a 164,5 mld euro a gennaio - Bankitalia

venerdì 6 febbraio 2015 11:26
 

MILANO, 6 febbraio (Reuters) - Rientra di oltre quaranta miliardi, riportandosi ben sotto la soglia dei 200 miliardi di euro, il debito Target2 dell'Italia, che registra la passività dei singoli Paesi sul sistema di pagamento europeo.

E' quanto emerge dalle statistiche mensili contenute negli aggregati di bilancio a cura di Banca d'Italia, pubblicate oggi, secondo cui la passività si è ridotta a 164,474 miliardi da 208,945 di dicembre.

Il peggioramento del saldo negli ultimi mesi dell'anno scorso aveva alimentato il timore di analisti stranieri, mentre Banca d'Italia e Tesoro avevano attribuito il fenomeno a fattori stagionali, escludendo fosse imputabile a una crisi di fiducia o una fuga di capitali.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia