Italia, riforma mercato lavoro Renzi merita sostengo - Weidmann

giovedì 5 febbraio 2015 13:33
 

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - Il presidente della Bundesbank Jens Weidmann esprime apprezzamento per la riforma del mercato del lavoro portata avanti dal governo Renzi.

Intervenendo a Venezia, ad un conferenza organizzata dal Consiglio regionale del Veneto, Weidmann ha spiegato che per rendere il mercato del lavoro più flessibile occorre "proteggere i lavoratori, non i posti di lavoro".

"L'agenda di riforma del mercato del lavoro italiano del premier Renzi tiene conto di queste considerazioni e i suoi sforzi, tra le altre cose, per introdurre un contratto di lavoro unico meritano ogni sostegno" ha dichiarato Weidmann. "L'approvazione della legge e la piena implementazione delle misure previste sarà ora di cruciale importanza".

Il numero uno della Budesbank ha inoltre sottolineato che le riforme di Italia e Spagna "cercano di ridurre la segmentazione del mercato del lavoro, in modo da evitare che i lavoratori con contratti temporanei debbano sostenere l'urto durante le fasi negative del ciclo economico".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia