Ue, diagnosi condivisa con Italia su sforzo strutturale 2015-Moscovici

giovedì 5 febbraio 2015 12:26
 

BRUXELLES, 5 febbraio (Reuters) - Commissione europea e governo Renzi hanno "raggiunto una diagnosi" condivisa sullo sforzo strutturale compiuto dall'Italia nel 2015.

Lo ha detto in conferenza stampa il commissario Ue per gli affari economici Pierre Moscovici, presentando oggi le stime di inverno della Commissione.

Nel rapporto odierno la Commissione ha indicato che il bilancio strutturale italiano è stimato in miglioramento di un quarto di punto percentuale del Pil nel 2015.

L'Italia aveva previsto uno 0,3%, mentre Bruxelles aveva inizialmente stimato una correzione solo dello 0,1% nel 2015: ora le due valutazioni convergono verso lo 0,25%. Sulla questione si esprimerà definitivamente la Commissione il prossimo 27 febbraio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia