RPT-Enel, adviser Tesoro monitorano mercato per placement, no tempi precisi -fonte

giovedì 5 febbraio 2015 09:38
 

(aggiunge nome autrice)

MILANO, 5 febbraio (Reuters) - I consulenti del Tesoro stanno monitorando i mercati da inizio anno per cogliere il momento più opportuno per collocare una quota attorno al 5% di Enel ma, al momento, non c'è nessuna indicazione sui tempi di cessione della partecipazione.

Lo ha detto a Reuters una fonte vicina alla vicenda dopo che oggi il Sole 24 Ore ha scritto di un'accelerazione del ministero dell'Economia sul fronte della privatizzazione del gruppo energetico con l'obiettivo di mettere sul mercato il 5-6% entro febbraio.

"Gli adviser hanno ricominciato a monitorare il mercato da inizio gennaio però non è arrivata alcuna indicazione da parte del Tesoro riguardo ai tempi", ha detto la fonte.

Non è stato possibile avere un commento dal Tesoro.

Enel ha avviato le contrattazioni in borsa sotto pressione e, nelle prime battute, si posiziona sui minimi di seduta in area 3,92 euro, con un ribasso di quasi il 3%. Il mercato arretra di un punto e mezzo percentuale circa.

(Francesca Landini)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia