Grecia, Bce valuta addio a troika - Handelsblatt

martedì 3 febbraio 2015 09:56
 

FRANCOFORTE, 3 febbraio (Reuters) - La Banca centrale europea sta valutando la possibilità di lasciare la cosiddetta troika dei crediotri internazionali che gestisce il piano di assistenza finanziaria della Grecia.

Lo riporta il quotidiano finanziario tedesco Handelsblatt, che spiega come il dibattito su tale opportunità rifletta i timori interni alla Bce che il piano di acquisti massicci di titoli di Stato, annunciato a gennaio, possa portare a un conflitto di interessi.

"La Bce sfrutterà l'occasione per uscire", ha detto, secondo quanto riportato dal quotidiano, una fonte del governo tedesco.

Il nuovo governo greco ostile al bailout, guidato da Alexis Tsipras, è intenzionato a porre fine all'accordo di salvataggio e non vuole collaborare con gli ispettori della troika.

Senza citare fonti, Handelsblatt riferisce inoltre che anche il Fondo monetario internazionale preferirebbe lasciare la troika il prima possibile, lasciando così da sola la Commissione europea.

Secondo quanto riportato sempre dal quotidiano finanziario tedesco negli scorsi giorni, il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ritiene che l'esperienza della troika sia destinata a tramontare. Juncker starebbe pensando a un modello con un maggior controllo democratico.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia