Bce farà di più se piano acquisto bond non è sufficiente - Coeuré

lunedì 2 febbraio 2015 12:03
 

BUDAPEST, 2 febbraio (Reuters) - La Banca centrale europea rivedrà i termini del suo piano di acquisto di bond, man mano che procede verso la sua chiusura prevista a fine 2016 ed è pronta a mettere in campo altre iniziative per portare l'inflazione verso il target indicato, dice Benoit Coeuré, del direttivo Bce.

"Abbiamo intenzione di acquistare bond fino a settembre 2016, cioè per 19 mesi, per un totale di 1.140 miliardi di euro", ha detto Coeuré ai giornalisti.

"Abbiamo anche detto che continueremo (gli acquisti) fino a quando vediamo una convergenza sostenuta verso la nostra definizione di stabilità dei prezzi".

"Si tratta di un programma a termine aperto, verrà rivisto quando siamo vicini a settembre 2016 e, se l'obiettivo di una convergenza sostenibile verso il 2% (di inflazione) nel medio termine non è stato raggiunto, faremo di più".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia