PUNTO 1-Bce, comitato esecutivo propone acquisti bond 50 mld/mese -fonte

mercoledì 21 gennaio 2015 17:27
 

(aggiunge dettagli, posizione Gurria)

FRANCOFORTE/DAVOS, 21 gennaio (Reuters) - Il comitato esecutivo della Banca centrale europea propone al consiglio direttivo di Francoforte un programma per l'acquisto di 50 miliardi di euro al mese in bond a partire da marzo, secondo quanto riferito da una fonte della zona euro.

Reuters non è in grado di confermare quanto riferito da altri media sulla durata del programma. Il 'Wall Street Journal' ha scritto che durerà per almeno un anno, mentre Bloomberg sostiene che l'acquisto di asset si protrarrà fino alla fine del 2016.

La Bce non ha voluto commentare gli articoli.

La durata del programma è significativa ma anche fonte di contrasti, dal momento che la Germania vuole contenere l'ammontare di bond acquistati.

Se il programma partisse a marzo e durasse un anno si tratterebbe di 600 miliardi di euro, in linea con le attese degli operatori fotografate da un recente sondaggio di Reuters. Se il piano durasse fino alla fine del 2016, l'ammontare complessivo sarebbe superiore a 1000 miliardi di euro.

Diversi operatori tuttavia non si aspettano che il quantitative easing sarà ufficiente a riportare l'inflazione verso il target del 2% previsto dalla Bce. Il mese scorso l'indice dei prezzi al consumo della zona euro è passato in territorio negativo, segnando -0,2%.

Il comitato esecutivo della Bce, composto da sei membri, si è riunito ieri e rappresenta il cuore del consiglio direttivo in cui siedono 25 esponenti e che si riunirà domani per decidere se varare il cosiddetto 'QE'.

Nel frattempo il segretario genarale dell'Ocse Angel Gurria ha detto che la Bce dovrebbe lanciare un programma di acquisto bond senza limiti e per tutto il tempo necessario ad alzare l'inflazione e al recupero dell'economia.   Continua...