PUNTO 2-Snam riapre bond 2023 per 250 mln euro, MS+70 pb - Ifr

mercoledì 21 gennaio 2015 15:50
 

(aggiunge contesto)

LONDRA/MILANO, 21 gennaio (Reuters) - Sarà prezzata a 70 punti base sopra il tasso midswap la riapertura da 250 milioni di euro del bond 2023 di Snam, lanciata oggi dalla società, in una settimana che ha visto complessivamente poche operazioni di mercato primario, a causa dei timori di volatilità connessi all'attesa del meeting Bce.

Lo riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters, dopo una prima indicazione di rendimento stamane in area 80 pb su midswap, poi rivista tra 70 e 73.

Gli ordini, aggiunge Ifr, hanno superato il miliardo di euro.

L'operazione, il cui pricing è atteso a breve, è gestita da Barclays, Bnp Paribas, Ing, JP Morgan, Mediobanca e Mizuho.

Il bond aprile 2023, cedola 1,5%, è stato collocato da Snam lo scorso ottobre per l'importo di 500 milioni, con un pricing a 78 punti base sopra midswap.

TENSIONI SU SETTORE GAS

Il titolo ha chiuso la seduta di ieri sul mercato secondario a 67 punti base sopra midswap: tuttavia, nonostante il premio offerto, il rischio legato alle condizioni non favorevoli e di volatilità del mercato del gas potrebbe aver tenuto alla larga qualche potenziale sottoscrittore, nonostante il book complessivamente solido.   Continua...