Nuovo Btp 30 anni, per 45% collocato presso fund manager

venerdì 16 gennaio 2015 13:01
 

ROMA, 16 gennaio (Reuters) - Il nuovo Btp a 30 anni con scadenza 2046 e cedola 3,25% è stato sottoscritto per la maggior parte da fondi e, in quanto a distribuzione geografica, presso gli investitori italiani.

Lo ha reso noto oggi il Tesoro.

In particolare i fund manager si sono aggiudicati il 45% dell'offerta complessiva di 6,5 miliardi, seguiti dai fondi pensione con il 28% e le banche con il 17%.

Del 43% la quota degli investitori italiani, seguiti da residenti nel Regno Unito/Irlanda (21% circa), Francia (6%) e Germania/Austria (oltre 7%).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia