PUNTO 1-Btp positivi dopo apertura piatta, 10 anni a nuovo minimo 1,70%

venerdì 16 gennaio 2015 09:39
 

(Aggiorna quotazioni)

MILANO, 16 gennaio (Reuters) - Passano in territorio positivo i Btp poco dopo un'apertura di seduta piatta, col tasso sul decennale italiano che tocca brevemente quota 1,70%, nuovo minimo dall'introduzione dell'euro, in scia ai commenti dell'esponente Bce Benoit Coeuré, secondo cui, per essere efficiente, il QE deve essere di ampie dimensioni .

Attorno alle ore 9,20, su piattaforma Tradeweb, il tasso sul Btp a 10 anni scambia all'1,71%, dall'1,73% della chiusura di ieri.

Contemporaneamente lo spread di rendimento tra decennali italiani e tedeschi si porta in area 132 punti base (con un minimo toccato proco prima a 131), complessivamente poco variato rispetto alla chiusura di ieri (131 pb).

D'altra parte sulla carta tedesca continuano anche oggi gli acquisti, in scia ancora all'intervento a sorpresa di ieri della banca centrale svizzera che ha rimosso la soglia minima di 1,20 per il cambio euro/franco.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia