Abs, pronta garanzia pubblica per sfruttare acquisti Bce - fonti

lunedì 12 gennaio 2015 13:23
 

* La garanzia è dentro un decreto atteso a fine gennaio

* Il governo ha inviato il progetto alla Bce

* Anche la Cdp e la Bei potranno comprare le tranche di Abs

ROMA/MILANO, 12 gennaio (Reuters) - Il governo è pronto a riconoscere una garanzia pubblica sulle emissioni di titoli Abs da cedere alla Banca centrale europea.

Lo riferiscono fonti governative e vicine al dossier specificando che "l'intenzione è inserire la norma nell'Investment compact", il decreto legge a sostegno di piccole e medie imprese (Pmi) annunciato per fine gennaio dal ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan.

Il progetto è da mesi allo studio dell'esecutivo e nasce su iniziativa di Astrid, l'associazione promossa dal presidente della Cassa depositi e prestiti (Cdp) Franco Bassanini.

L'obiettivo è adottare tutte le iniziative utili per rafforzare l'impatto in Italia degli acquisti di Abs annunciati dalla Bce all'interno del Quantitative easing.

Vendere alla Bce cartolarizzazioni costruite impacchettando crediti permette alle banche di liberare capitale e aumentare il credito a famiglie e imprese.

Non è chiaro se il progetto riguardi solo i crediti 'in bonis' o anche le sofferenze, che a novembre hanno raggiunto i 181 miliardi a novembre, +18,4% su base annua.   Continua...