Btp in lieve rialzo in seduta volatile, spread su Bund a 139 pb

mercoledì 7 gennaio 2015 12:37
 

MILANO, 7 gennaio (Reuters) - Seduta all'insegna della volatilità per il
secondario italiano, che in tarda mattinata si porta in territorio positivo dopo
una partenza in calo, mentre il dato sull'inflazione della zona euro, rivelatosi
peggiore delle attese, è destinato ad aumentare le pressioni sulla Bce per un
intervento espansivo.
    Secondo la stima flash di Eurostat relativa a dicembre, l'inflazione della
zona euro mostra un tasso tendenziale a -0,2%, un decimo superiore al -0,1% del
consensus, dopo il +0,3% di novembre. Si tratta della prima lettura negativa a
livello annuo dall'ottobre 2009. 
    Subito dopo la diffusione della stima flash, il tasso del decennale greco
 si è portato oltre il 10%, per la prima volta dal settembre 2013.
Contemporaneamente il rendimento del decennale tedesco scambiava a
0,45% non lontano dal nuovo minimo storico a 0,44% toccato poco prima della
diffusione del dato. 
    In tarda mattinata sul mercato italiano, salgono i prezzi di buona parte dei
titoli - in particolare del 30 anni - e, attorno alle 12,30, il differenziale di
rendimento tra Btp e Bund sul tratto a 10 anni scambia a 139 punti base dai 141
dell'avvio di seduta e il tasso del decennale si attesta a 1,844% dall'1,865%
dei primi scambi.
    "La situazione, come nei giorni scorsi, è estremamente volatile.
L'incertezza sulla politica greca, la debolezza dell'economia e il calo dei
prezzi del greggio deprimono i prezzi del secondario italiano e in generale
della periferia mentre le aspettative sul 'quantitative easing' della Bce ne
determinano un incremento. Questa situazione è destinata a protrarsi fino alla
fine del mese quando ci saranno le elezioni in Grecia e il consiglio della Bce
sui tassi in agenda per il 22 gennaio", spiega un operatore di una banca
italiana.
    Stamani in un intervento sul Corriere della Sera, il leader di Syriza,
partito greco di estrema sinistra dato in testa nei sondaggi per le elezioni del
25 gennaio, ha garantito che in caso di vittoria Atene rispetterà gli impegni
con l'Europa ma puntando sulla crescita e sulla cancellazione della maggior
parte del debito pubblico. Ma, a testimonianza dell'incertezza sui possibili
esiti della crisi greca, il quotidiano popolare tedesco 'Bild' ha scritto che
Berlino starebbe preparando un piano d'emergenza sulla possibile uscita di Atene
dalla zona euro. 
    Sul fronte primario, in attesa dell'annuncio del Tesoro a mercati chiusi sui
quantitativi che verranno offerti nell'asta Bot del 12 gennaio, la Grecia ha
collocato 1,625 miliardi nell'asta di titoli semestrali e la
Germania 4,048 miliardi nell'asta di Schatz con scadenza nel dicembre 2016.
 
    Da segnalare, dal lato macro, il dato sulla disoccupazione italiana relativo
a novembre che ha toccato nuovi massimi. Il tasso è salito leggermente al 13,4%
dal 13,3% del mese precedente e i disoccupati nella fascia di età tra 15 e 24
anni si sono portati al 43,9% dal 43,3% di ottobre: si tratta dei tassi più alti
sia dall'inizio delle serie storiche mensili (2004) che dall'inizio di quelle
trimestrali (primo trimestre 1977). 
      
 ========================== 12,30 =============================
 FUTURES BUND MARZO                   156,95   (+0,02)   
 FUTURES BTP MARZO                    135,76   (+0,04)   
 BTP 2 ANNI (AGO 16)                  101,954  (+0,026)  0,483%
 BTP 10 ANNI (DIC 24)                 106,014  (+0,048)  1,840%
 BTP 30 ANNI (SET 44)                 132,070  (+0,399)  3,114%
 ======================== SPREAD (PB)=========================
    
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          152         151
 BTP/BUND 2 ANNI                                 60          63
 BTP/BUND 10 ANNI                               139         141
 minimo                                       136,5       130,9
 massimo                                      142,5       141,3
 BTP/BUND 30 ANNI                               199         199
 BTP 10/2 ANNI                                135,7       134,4
 BTP 30/10 ANNI                               127,4       128,8
 ==============================================================

    
 -  Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia