Germania, agenzia debito taglierà emissioni 2015 a minimi da 2002

mercoledì 17 dicembre 2014 10:45
 

BERLINO, 17 dicembre (Reuters) - La Germania ha in programma di tagliare le emissioni di debito federali al livello più basso dal 2002 l'anno prossimo nel tentativo di presentare il primo bilancio federale in equilibrio in quasi mezzo secolo.

Includendo il debito indicizzato all'inflazione l'agenzia del debito tedesco ha reso noto che punta a emettere debito fino a 199,5 miliardi di euro nel 2015 rispetto ai 212 miliardi di quest'anno. Nel dettaglio è in caledario l'emissione per circa 147 miliardi di euro nominali di titoli a lunga scadenza e circa 38,5 miliardi di strumenti di mercato monetario.

La Germania emetterà anche titoli indicizzati per un importo compreso fra 10 e 14 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia