Btp, spread su Bund sale a 150 pb su timori Russia, massimo da 20/11

martedì 16 dicembre 2014 13:20
 

MILANO, 16 dicembre (Reuters) - Si amplia a 150 punti base il differenziale di rendimento tra Btp e Bund, che tocca il picco dallo scorso 20 novembre, complici le tensioni sui mercati finanziari russi, che hanno innescato un'ondata di avversione al rischio.

Il rendimento del decennale italiano sfiora il 2,1% da 2,004% della chiusura di ieri, mentre la pari scadenza tedesca, sostenuta dalla fuga degli investitori verso gli asset rifugio, viaggia sotto quota 0,60%. Ieri sera il differenziale di rendimento si attestava a 138 punti base.

Nonostante il drastico aumento del costo del denaro, il rublo continua a perdere quota, trascinato al ribasso dal crollo dei prezzi del greggio e dalle sanzioni imposte dall'Occidente in seguito alle tensioni in Ucraina, alimentando sui mercati i timori di una nuova crisi finanziaria.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia