Btp annullano rialzo su timori Grecia in mercato volatile, spread a 140

giovedì 11 dicembre 2014 13:36
 

MILANO, 11 dicembre (Reuters) - Annulla il rialzo il mercato obbligazionario italiano, dopo una mattinata positiva trascorsa nell'attesa del risultato della seconda operazione Tltro della Bce.

Attorno alle ore 13,20, su piattaforma Tradeweb, il benchmark decennale italiano scambia a un rendimento del 2,06%, in linea con quello di ieri in chiusura. Nel corso della mattinata il tasso era sceso fino a quota 2,01% subito dopo la comunicazione dell'esito del finanziamento Tltro .

Parallelamente lo spread di rendimento tra decennali italiani e tedeschi si è riportato in area 140 punti base, dal minimo intraday di 133, registrato anche in questo caso subito dopo il risultato del Tltro.

"Riaffiora la questione della Grecia, che continua a preoccupare gli investitori", spiega un trader. "Il Tltro è andato, più o meno in linea con le attese, ora ci si avvicina all'apertura dell'America e in un mercato molto volatile e con bassi volumi come questo, cambi di rotta repentini sono normali".

Qualche acquisto rimane invece sulla scadenza trentennale italiana, con un rendimento al 3,38% rispetto al 3,40% di ieri in chiusura.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia