PUNTO 1-Grecia, crolla Borsa, Samaras innesca timori elezioni anticipate

martedì 9 dicembre 2014 15:50
 

(aggiunge dettagli, aggiorna, cambia titolo)

LONDRA, 9 dicembre (Reuters) - La borsa di Atene è in forte calo e i rendimenti dei titoli di stato greci sono in deciso rialzo dopo che il governo ha anticipato di due mesi il voto parlamentare per il presidente della Repubblica, con decisione, che rischia di portare elezioni anticipate.

Il primo ministro Antonis Samaras ha bisogno del voto di 180 parlamentari su 300 per vincere le presidenziali, la cui prima tornata è stata indetta il 17 dicembre invece che il 15 febbraio. La sua decisione di anticipare le presidenziali, è arrivata dopo che i ministri delle finanze della zona euro hanno deciso di sostenere la richiesta di Atene di estendere di soli due mesi il programma di bailout.

La presidenza della Repubblica è una carica perlopiù simbolica, ma la Costituzione greca dice che devono essere convocate elezioni politiche se il parlamento non elegge il candidato scelto dal governo.

Samaras è fiducioso di promuovere a presidente l'ex commissario europeo all'Ambiente, Stavros Dimas, rimuovendo il principale ostacolo sulla strada dell'esecutivo nei prossimi mesi. Potrebbe infatti negoziare i termini di uscita dal piano di salvataggio, odiato dai greci per l'austerità che ha comportato, senza temere contraccolpi per la sua poltrona legati alle elezioni presidenziali.

Se fallisse, i sondaggi dicono che alle elezioni anticipate potrebbe vincere il partito di sinistra Syriza, che ha promesso di fare a pezzi il programma della troika.

Ma Syriza avrebbe difficoltà a creare un governo di coalizione anti-bailout, rischiando di gettare la Grecia in una nuova fase di incertezza proprio quando sta per lasciare alle spalle gli anni più duri della crisi economica.

I mercati finanziari non hanno reagito bene alla scommessa di Samaras. Intorno alle 15,30 l'indice della borsa di Atene allarga le perdite all'11,0%, rischiando di toccare il più ampio ribasso giornaliero dal 1987.

Il rendimento del bond decennale è in rialzo a 7,92% dalla chiusura di ieri a 7,34%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia