PUNTO 1-Italia, S&P taglia rating a BBB-, ultimo gradino investment grade

venerdì 5 dicembre 2014 19:59
 

(Aggiunge dettagli da comunicato)

MILANO, 5 dicembre (Reuters) - Standard and Poor's ha tagliato il rating sovrano sull'Italia di un notch a BBB- da BBB, portandolo ad un solo gradino dal cosiddetto 'non investment grade'.

L'outlook sul nuovo rating è stabile.

In un comunicato l'agenzia spiega che il downgrade riflette "le perduranti debolezze nell'andamento del Pil reale e nominale, inclusa l'erosione della competitività". Tali debolezze, aggiunge l'agenzia, stanno minando la sostenibilità del debito pubblico del paese.

Sul fronte economico S&P prevede un'uscita dalla recessione nella prima parte del 2015, ma con una ripresa del Pil solo modesta, stimata attorno allo 0,2% per l'anno prossimo (da 1,1% di quella precedente).

Sul periodo 2014-2017 S&P ha tagliato le proprie stime su Pil reale e nominale rispettivamente ad una media annua dello 0,5% e dell'1,2%, rispetto ai precedenti 1% e 1,9%, in quanto "la persistente bassa inflazione e il difficile contesto del business continuano a pesare sulle prospettive economiche" del paese.

PROGRESSI SU MERCATO LAVORO

S&P ha inoltre tagliato il rating di breve periodo sull'Italia, a A-3 da A-2.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Italia, S&P taglia rating a BBB-, ultimo gradino investment grade | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,633.32
    +0.17%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,836.61
    +0.18%
  • Euronext 100
    1,010.56
    -0.12%