Bce, opposizione Germania e altri non le impedirà di agire - Schaeuble

venerdì 5 dicembre 2014 11:14
 

FRANCOFORTE, 5 dicembre (Reuters) - L'opposizione della Germania e di altri governi della zona euro non impediranno alla Banca centrale europea di agire anche attraverso un piano di acquisto di titoli di Stato.

Lo ha detto il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble, ribadendo che a suo avviso una politica monetaria eccessivamente accomodante è la causa e non la soluzione dei problemi dell'economia europea.

Ieri il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi ha detto che la Bce deciderà nella prima parte dell'anno se intraprendere nuove azioni per ridare fiato all'economia, anche tramite l'acquisto di bond governativi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia