Forme di backstop su debito sovrano utili per zona euro - Draghi

giovedì 27 novembre 2014 12:53
 

HELSINKI, 27 novembre (Reuters) - Alcune forme di 'backstop' sul debito sovrano nella zona euro potrebbero rivelarsi utili e tutelare lo status di investimento sicuro dei titoli di Stato.

Lo afferma il presidente la Bce Mario Draghi, nel testo di un discorso che verrà pronunciato all'Università di Helsinki.

Draghi aggiunge che i paesi della zona euro "devono investire di più in altri meccanismi per suddividere i costi degli shock. Alcune forme di condivisione del rischio tra paesi sono essenziali per contribuire a ridurre i costi di aggiustamento da questi sostenuti ed evitare che le recessioni lascino ferite profonde e permanenti".

Il numero uno della banca centrale insiste inoltre sul tema delle riforme, senza le quali - dice - è a rischio la tenuta dell'intera area euro.

"La mancanza di riforme strutturali solleva lo spettro di divergenze economiche permanenti tra membri" si legge nel testo del discorso di Draghi. "E nella misura in cui ciò minaccia l'essenziale coesione dell'Unione, ha conseguenze potenzialmente nocive per tutti i membri dell'unione monetaria".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia