Lotta a evasione migliora se PA più semplice - Renzi

giovedì 27 novembre 2014 12:15
 

ROMA, 27 novembre (Reuters) - La lotta all'evasione fiscale sarà tanto più efficace quanto più capace sarà l'amministrazione pubblica di semplificare le procedure e di essere percepita come consulente del contribuente, prima che controllore. Lo ha detto oggi il premier Matteo Renzi inaugurando l'anno accademico della scuola di polizia tributaria della Guardia di Finanza. "Il cittadino si sente controllato (dal fisco), e sembra che ci sia una presunzione di colpevolezza", ha detto Renzi.

"Altri paesi come Usa e Gran Bretagna hanno un diverso approccio per cui il cittadino si sente accompagnato dal pubblico, che non è controllore ma consulente" in materia fiscale.

Questo è il modello a cui pensa il premier accanto alla semplificazione normativa: "la semplificazione è la strada per stangare chi viola le norme", ha aggiunto Renzi con riferimento ai provvedimenti contenuti nella delega fiscale.

(Roberto Landucci)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia