Giappone,recessione a sorpresa apre strada rinvio rialzo Iva,voto anticipato

lunedì 17 novembre 2014 08:29
 

TOKYO, 17 novembre (Reuters) - Nel terzo trimestre l'economia giapponese è scivolata in recessione a sorpresa, preparando il terreno per il rinvio di un impopolare aumento dell'Iva e la convocazione di elezioni anticipate da parte del premier Shinzo Abe.

Il Pil nipponico si è contratto dell'1,6% annualizzato nel periodo luglio-settembre, dopo essere caduto di 7,3% nel secondo trimestre a seguito del primo incremento dell'Iva, che ha pesato fortemente sulla spesa per consumi.

La terza economia mondiale nelle attese sarebbe dovuta rimbalzare del 2,1% nel terzo trimestre, ma consumi ed export sono rimasti deboli, lasciando le imprese con consistenti scorte da smaltire.

Abe aveva affermato che avrebbe tenuto conto dei dati macroeconomici nel decidere se procedere con il secondo aumento dell'Iva, portandola al 10% a ottobre dell'anno prossimo, all'interno di un piano per ridurre l'enorme debito pubblico giapponese, il più grande tra le economie avanzate.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia