Italia, entrate tributarie settembre a 22,7 mld euro, +5,7% su anno - Bankitalia

venerdì 14 novembre 2014 10:49
 

ROMA, 14 novembre (Reuters) - Le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari in settembre a 22,7 miliardi, in aumento del 5,7 per cento (1,2 miliardi) rispetto allo stesso mese del 2013.

Lo riferisce Bankitalia, aggiungendo che nei primi nove mesi dell'anno le entrate sono aumentate dello 0,2% (0,6 miliardi).

"Tenendo conto di una disomogeneità nella contabilizzazione di alcuni incassi, le entrate tributarie si sarebbero lievemente ridotte", fa notare la banca centrale nel supplemento al Bollettino statistico "Finanza pubblica, fabbisogno e debito".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia