Legge Stabilità, totale oneri vale 24,4 mld secondo Bankitalia

lunedì 3 novembre 2014 18:18
 

ROMA, 3 novembre (Reuters) - La legge di Stabilità del 2015
contiene oneri per poco più di 24 miliardi e coperture pari a
18,5 miliardi secondo le stime della Banca d'Italia.
    Rispetto ai dati del Tesoro, che quantifica il valore della
manovra in 36 miliardi, ci sono soprattutto due differenze: i
valori tengono conto della ulteriore correzione negoziata con
l'Europa da 4,5 miliardi e sono al netto delle risorse contenute
nel decreto 66 sul bonus di 80 euro al mese.
    Bankitalia quantifica infatti le misure finanziate
attraverso l'aumento del deficit in 5,9 miliardi anziché 10,4.
    Ecco l'effetto che, secondo Via Nazionale, la manovra ha sul
bilancio (in miliardi di euro e in termini di indebitamento
netto):
    
                             2015          2016          2017
RISORSE                      18,5          31,4          38,9
 - maggiori entrate           7,5          19,3          25,6
 - minori spese              10,9          12,1          13,3
IMPIEGHI                     24,4          31,2          31,9
 - minori entrate             8,5          13,2          12,8
 - maggiori spese            15,8          18,0          19,2
EFFETTI SU SALDI (1)         -5,9           0,2           6,9
    
    (1) le discrepanze sono dovute agli arrotondamenti
    
    Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia