Legge Stabilità, lettera Ue? Delrio: "Vedremo in giornata"

giovedì 23 ottobre 2014 10:08
 

ROMA, 23 ottobre (Reuters) - Il governo non chiarisce se sia arrivata da Bruxelles la lettera con la quale la Commissione europea muove i primi rilievi critici sulla legge di Stabilità.

"Vedremo in giornata", si limita a dire il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio.

L'arrivo della lettera suggerirebbe che l'Italia sia in violazione dei suoi obblighi di bilancio.

La Commissione europea ha chiesto all'Italia una correzione strutturale del deficit pari allo 0,7% del Pil nel 2015, mentre il governo ha concesso per ora solo lo 0,1%.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia