Bond euro, avvio in lieve rialzo. Partenza in calo per futures Btp

venerdì 17 ottobre 2014 08:33
 

LONDRA, 16 ottobre (Reuters) - Avvio in lieve rialzo per i
governativi tedeschi il giorno dopo una nuova seduta
estremamente pesante per il debito periferico della zona euro,
ancora sui timori per la situazione greca.
    Di converso, il potente flusso degli acquisti rifugio ha
compresso ieri il tasso sul Bund decennale fino al nuovo minimo
record di 0,716%.
    Intorno alle 8,30 i futures sul Bund salgono di 7
tick a 151,19. In calo invece la partenza dei futures Btp che,
alla stessa ora, scambiano a 127,82. 
    Il giorno dopo l'operazione di concambio - che ha visto il
Tesoro assegnare l'ammontare di un miliardo su massimi due di
Btp 1 novembre 2023 coupon 9%, ritirando due Btp e due CctEu -
oggi Via XX settembre comunica il tasso reale minimo garantito
del prossimo Btp Italia, nuovo titolo a sei anni indicizzato
all'inflazione nazionale.
    Ieri la responsabile del Tesoro per la gestione del debito
pubblico, Maria Cannata, ha detto a Reuters che Via XX settembre
con l'operazione di concambio ha ridotto il debito pubblico di
mezzo miliardo e ha smussato il profilo delle scadenze 2015 e
2017. 
       
    
 ========================= ORE 8,30 ===========================
 FUTURES EURIBOR DIC.        99,885 (inv.)
 FUTURES BUND DICEMBRE      151,19  (+0,07)
 FUTURES BTP DICEMBRE      127,75  (-0,43)
 BUND 2 ANNI           100,099 (+0,005)  -0,052%
 BUND 10 ANNI         101,743 (+0,061)   0,815%
 BUND 30 ANNI         119,387 (+0,587)   1,666%
 ==============================================================
 
 -  Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia