Legge Stabilità, Tfr in busta paga con tassazione ordinaria - bozza

giovedì 16 ottobre 2014 13:13
 

ROMA, 16 ottobre (Reuters) - L'anticipo del Tfr in busta paga dovrebbe essere tassato con aliquota Irpef marginale, secondo quanto si legge in una bozza della legge di Stabilità che Reuters ha potuto leggere.

L'articolo 6 stabilisce che il trattamento di fine rapporto potrà essere liquidato in busta paga a scelta del dipendente "fino al 30 giugno 2018".

La bozza specifica che la parte integrativa del salario "è assoggettata a tassazione ordinaria", mentre oggi il Tfr gode di una aliquota agevolata.

L'operazione riguarda i soli lavoratori "dipendenti del settore privato" e prevede che siano le banche ad anticipare il Tfr, evitando alle imprese una perdita di liquidità.

Al termine del periodo lavorativo l'azienda verserà le somme accantonate direttamente alla banca, che si vedrà riconoscere la stessa remunerazione oggi garantita per il Tfr: l'1,5% più lo 0,75% del tasso di inflazione.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia